Back to top

Transeuropa

Transeuropa è uno dei festival artistici e politici transnazionali più longevi d’Europa. Fondato nel 2007 a Londra, Transeuropa si svolge ogni due anni in una città europea diversa. Transeuropa costruisce un appuntamento biennale che è allo stesso tempo artistico e politico, aprendo uno spazio transnazionale per affrontare, attraverso la forza della creatività, le grandi sfide del nostro tempo.

 

WEBSITE: www.transeuropafestival.eu
ANNI: 2007 - in corso
PAESI: Europa
STATUS: on-going
PARTNERS:
SUPPORTERS:

Rinomati intellettuali, artisti e attivisti hanno sostenuto Transeuropa e contribuito al suo sviluppo. Artisti e poeti come Dan Perjovschi, Tania Bruguera, Stefano Boeri, Danielle Arbid, Marcelo Exposito, Cai Yuan e Jian Jun Xi, Fiona Sampson, Ma Yongfeng, Hiwa K e Oliver Ressler hanno portato le loro creazioni e idee. Pensatori chiave del nostro tempo come il sociologo Zygmunt Bauman, i filosofi Franco ‘Bifo’ Berardi, Bernard Stiegler, Etienne Balibar, Geneviève Fraisse e Michela Marzano, accademici come Saskia Sassen o Rosi Braidotti, o critici d’arte e curatori come Hans Ulrich Obrist, Hou Hanru e Steven Wright hanno condiviso le loro idee e proposte.

L’edizione 2019 di Transeuropa è stata organizzata in collaborazione con la Biennale Arcipelago Mediterraneo.

Foto e video per Maghweb

Biennale Arcipelago Mediterraneo: ÜberMauer, l'edizione 2019

BAM  – Biennale Arcipelago Mediterraneo è la biennale di teatro, musica e arti visive dedicato ai popoli e alle culture dei Paesi che si affacciano sul mare, incentrato sulle tematiche dell’accoglienza e del dialogo.

L’edizione 2019 di BAM – Biennale Arcipelago Mediterraneo, dal titolo ÜberMauer, si è svolta lo stesso anno in cui ricorrono tre anniversari di forte significato politico e simbolico: i trentennali della caduta del Muro di Berlino e della rivolta di Piazza Tienanmen e il cinquantenario dei moti di Stonewall. Da questi spunti storici prende avvio il progetto che include un ricco palinsesto di eventi disseminati nei luoghi storici della città, dal centro alla periferia, con la partecipazione di artisti di fama internazionale.

Il programma è stato scritto e curato da Fondazione Merz e da European Alternatives insieme ad alcuni protagonisti della vita culturale, artistica e politica della Città di Palermo.

d
Follow us